Mercoledì, 29 marzo 2017

 
 
 

BasketTorre, vittoria in sofferenza

Contro la Sammaritana, gara sottotono60-58 nel finale

10-01-2017
di Redazione

 

 

Vince con grande sofferenza il Basketorre sul campo della Sammaritana : alla ripresa dopo la pausa natalizia i ragazzi di coach Scaramozza appaiono svogliati e solo nel quarto conclusivo riescono a prendere il controllo della partita, vinta all’ultimissimo secondo per 60-58. Le prime tre frazioni vedono i padroni di casa concentrati e determinati portarsi avanti anche di quindici punti con i torresi poco produttivi invece in attacco e decisamente sulle gambe in difesa. La sirena di metà partita vede il Basketore sotto “solo” di 10  ma la seconda parte di gara sembra iniziare sulla stessa falsariga della precedente finchè un time out del tecnico oplontino scuote i suoi: Carfora e Di Luise cominciano a macinare gioco , Fontanella e Santoro e Balzano ritrovano continuità e precisione nelle conclusioni, Petrocelli dà la carica con sette punti consecutivi (conditi da una  tripla) che consentono agli oplontini di mettere la testa avanti. Lo svantaggio svuota per qualche minuto di energie mentali i ragazzi di Santa Maria che però si ricompattano e tentano nel finale la disperata rimonta sfiorando il clamoroso aggancio. La vittoria fa il paio, anche nella simile evoluzione, con quella ottenuta a Roccarainola il 29 dicembre scorso nel recupero della 12 giornata: in quella partita (vinta 64-56 ) i  torresi presentatisi con solo sette elementi per squalifiche ed infortuni erano stati a lungo sotto ( anche di 12) e solo con un sussulto di orgoglio erano riusciti a prevalere nel finale. “ Della partita salviamo solo i due punti – commenta  coach Scaramozza – abbiamo rischiato troppo così come a Roccarainola e non possiamo permetterci di approcciare in questo modo le gare future. Siamo nelle zone alte della classifica ma se vogliamo rimanerci dobbiamo fare senz’altro meglio”

Con il resto del minibasket fermo per le feste gli Aquilotti sono stati, il giorno 28 Dicembre, protagonisti di un torneo – gemellaggio a Salerno ospiti degli amici dell’Hippo Basket. Due partite e due vittorie per i piccoli torresi nel quadrangolare che vedeva tra i partecipanti Basket Fatima, Pastena oltre a Hippo e Basketorre.  “Al di là del risultato che conta davvero poco – commenta l’istruttrice Iolanda Tessitore – abbiamo vissuto una mattinata di sano divertimento con realtà che condividono il nostro modo di vivere ed intendere il minibasket. Con gli amici dell’Hippo Basket poi esiste ormai un rapporto consolidato che coltiveremo ulterioriormente ricambiando a breve l’invito”



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi