Domenica, 19 novembre 2017

 
 
 

Centro Basket Torre Annunziata: ultimi dettagli prima del “via”

L’obiettivo secondo La Rocca: “Scovare i talenti del futuro e lanciarli nel professionismo”

12-09-2017
di Marco De Rosa

 

Superato l'avvio della 25esima stagione sportiva, in casa Centro Basket Torre Annunziata è tempo di definire gli ultimi dettagli per poi tuffarsi nei campionati che prenderanno il via nel mese di ottobre.

Il gruppo dei 2003 parteciperà all'under 15 eccellenza con il nome di Scafati, mentre si sta definendo anche il passaggio del trio Caiazzo – Saldamarco - Cirillo con la Scuola Basket Salerno. Se si considerano i prestiti di Antonio Cirillo 2004 (Kioko Caserta) e Davide di Capua 2002 (Avellino) superano la decina i ragazzi del CBTA impegnati in squadre presenti in tutta la regione.

"Quest'anno ci concentreremo sui ragazzi nati dal 2003 in poi - dichiara Luca La Rocca - vogliamo lavorare sul futuro dei giovanissimi per dare poi come sempre la possibilità di spiccare il volo in qualche società professionistica".

Quest'anno, dunque, il CBTA prenderà parte ai campionati under 15 ed under 13 e coinvolgerà più bambini possibili nel Centro Avviamento Minibasket quest'anno condotto dalle istruttrici Rosa e Martina Balzano che nelle palestre della scuola media Pascoli aspetteranno chiunque voglia provare a giocare a pallacanestro (info +39 335 5429721).

Sabato ci sarà la prima amichevole della stagione con in campo il gruppo 2006-07 in quel di Sant'Anastasia. Tutto pronto, quindi, per vivere una stagione che si preannuncia entusiasmante con la partecipazione da parte delle squadre del CBTA ai vari tornei nazionali che si svolgeranno durante l'anno.



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi