Domenica, 20 agosto 2017

 
 
 

Degrado a Traversa Savorito, la denuncia di Quartieri Uniti

E’ polemica per le condizioni del quartiere periferico di Castellammare: “Chiediamo interventi urgenti”

19-06-2017
di Marco De Rosa

 

Degrado in Traversa Savorito, il Comitato Quartieri Uniti chiede provvedimenti. Sono stanchi i cittadini della zona: non sono bastate numerose segnalazioni al comitato, con particolare riferimento al tratto successivo all'incrocio della predetta strada con via Petraro, arteria di collegamento principale tra Castellammare e i paesi limitrofi.

I cittadini della zona, stanchi delle promesse di chi amministra, hanno deciso di mettere in evidenza una problematica che quotidianamente si trovano ad affrontare. Per la precisione si tratta di rifiuti, abbandonati lungo il ciglio stradale, frequentemente oggetto di combustione illecita da parte di ignoti. Tale fenomeno rende l'aria irrespirabile ed impedisce altresì la libera circolazione dei mezzi che transitano in quella zona, considerando, tra l'altro, le ridotte dimensioni della carreggiata.

“Il degrado di Traversa Savorito – fanno sapere quelli del Comitato Quartieri Uniti - va ad inserirsi in un contesto di totale abbandono, già segnalato, dell’intera area periferica a nord di Castellammare, che coinvolge anche il quartiere del Petraro. Ciò conferma ulteriormente il disinteresse per le aree non centrali della città sia da parte dell'Amministrazione comunale sia da parte degli uffici competenti, in questo caso, alla raccolta dei rifiuti e alla pulizia delle strade, lasciando in tal modo incontrastato il fenomeno, ormai di moda a Castellammare, di incendiare le mini discariche di materiali risulta pur di non smaltirli”.

La richiesta è quindi quella di un intervento immediato delle Autorità competenti interessate dal fenomeno, mirato anzitutto al “ripristino della salubrità dell'aria in Traversa Savorito, ma soprattutto ad un generale miglioramento delle condizioni del quartiere Petraro, anch'esso rientrante nel novero delle aree dimenticate dall'Amministrazione”.

VAI ALLE FOTO



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi