Mercoledì, 29 marzo 2017

 
 
 

Torre Annunziata. Vendita abusiva di pesce, tre denunciati

Sequestrati oltre 50 chili di prodotti ittici che stavano per essere venduti abusivamente

17-02-2017
di Redazione

 

Operazione della Guardia Costiera , questa mattina a Torre Annunziata.

Gli uomini del locale Ufficio Circondariale Marittimo con la preziosa collaborazione del personale sanitario della locale A.S.L. coordinato dal Dott. Lucibello,  hanno  portato al sequestro di oltre 50 chili di prodotti ittici di provenienza illecita che stavano per essere venduti abusivamente.

Una pattuglia intervenuta nella centralissima Via Caracciolo, all’altezza dell’ex deposito ferroviario, dove veniva riscontrata la presenza di tre banchetti abusivi che esponevano per la vendita a ciglio strada, esposti pertanto agli agenti atmosferici ed allo smog, circa 50 chili di prodotti ittici in contenitori di fortuna tra cui, mitili, orate e alici e novellame di sarda privi della prevista documentazione di tracciabilità.

Accertata, inoltre, la totale assenza di qualsivoglia titolo per la vendita del prodotto in questione e la mancanza delle più elementari norme di carattere sanitario, scattava l’immediato sequestro del prodotto ittico che versava in cattivo stato di conservazione. Tutti i venditori abusivi sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per vendita ambulante non autorizzata e per violazione delle norme di carattere igienico sanitario.

 



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi