Martedì, 28 marzo 2017

 
 
 

Violentarono 15enne: niente carcere per il branco

Il giudice: "Messa alla prova per gli 11 ragazzi"

20-03-2017
di Redazione

 

Violentarono in gruppo una 15enne di Pimonte: il giudice li mette alla prova per un anno e mezzo. E' la decisione assunta dal tribunale per i minorenni nei confronti degli 11 ragazzini - tutti residenti tra Gragnano, Pimonte e Vico Equense - accusati di stupro.

La violenza si consumò lo scorso 20 febbraio, nella capanna del presepe di Pimonte. Dopo il periodo di prova, da svolgere tramite attività di volontariato, il reato di violenza sessuale potrebbe essere estinto. E gli 11 ragazzi, che avevano chiesto al giudice una possibilità di recupero, potrebbero tornare liberi.



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi