Domenica, 20 agosto 2017

 
 
 

Torre Annunziata, a Villa Parnaso nasce la "Vasca dei Desideri"

Monetine lanciate in acqua per esprimere desideri, riprendendo la tradizione della fontana di Trevi

19-05-2017
di Luigi Izzo

 

“La Vasca dei Desideri”, questo il nome assegnato da turisti e visitatori della da poco inaugurata Villa Parnaso alla vasca che raccoglie le acque della fontana settecentesca, situata nella tromba di scale che collega i due piani della struttura.

I passanti, fin da venerdì scorso che la struttura è stata aperta al pubblico, hanno gettato monetine nella vasca al fine di esprimere un desiderio, riprendendo la tradizione legata alla famosa fontana di Trevi; questa nuova usanza ha reso ad oggi oltre 200 euro, che verranno utilizzati per la cura della stessa struttura, come dichiara il sindaco Starita:

“Queste monetine - commenta il primo cittadino di Torre Annunziata - saranno periodicamente raccolte dai nostri uffici e destinate a lavori di ordinaria manutenzione della struttura stessa, per mantenerla sempre nello stato ottimale in cui è ora. Per questo, ovviamente, confidiamo anche nel senso civico dei nostri concittadini, che stanno dimostrando di apprezzare e rispettare la Villa e il Parco”.



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi