Giovedì, 29 giugno 2017

 
 
 

Villa di Poppea: "Raccontami" con Gea Martire

02-05-2009
ARCHIVIO STORICO LOSTRILLONE.TV

Bella la giornata, bella come sempre la villa di Poppea e ottima la performance di Gea Martire e Mimmo Esposito che per circa mezz´ora hanno intrattenuto gli intervenuti con uno spassoso duetto su un testo che ricalca la lotta tra il bene e il male della nostra città. Lui (Mimmo), è un contrabbandiere, due catene d´oro al collo, così calato nei panni del delinquente che sembra preso in prestito dai vicoli del quadrilatero, lei (Gea) con occhiali da sole e giacca di pelle da´ prova del suo talento dando vita ad un personaggio colto e istruito che illumina più volte, citandoli, i luoghi degli scavi. Lui la circuisce, cerca di corromperla e di trascinarla nel malaffare ma non ci riesce e alla fine a vincere è lei, ovvero l´arte, la bellezza, il bene.
La replica di "Raccontami" è per domani, domenica 3 maggio alle ore 11.00 e alle ore 12.00.
Dopo la lettura seguiranno visite guidate gratuite a cura dell´Archeoclub di Torre Annunziata.












Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi