Domenica, 20 agosto 2017

 
 
 

Juve Stabia, si torna finalmente a vincere! Le vespe battono il Cosenza

La Juve Stabia torna a vincere con Guido Carboni. Le vespe battono il Cosenza per 2-4 grazie ad una doppietta di Lisi e Kanoutè

19-03-2017
di Salvatore Sicignano

 

LA GARA - Tanti assenti per Guido Carboni che deve fare a meno di Carboni, Ripa e Atanasov. Il tecnico decide di schierare Matute e Cutolo dal 1’ di gioco. I primi 20‘ non presentano azioni salienti da evidenziare. Al 22’ fiammata del Cosenza con il tiro di Statella che però viene deviato in calcio d’angolo. Dopo 6’ la Juve Stabia passa in vantaggio con Lisi che scende sulla fascia sinistra, prova il tiro da fuori area e batte Perina che non puo’ nulla. Al 32’ le vespe raddoppiano: dalla sinistra Cutolo crossa al centro per Kanoute’ che da solo davanti al portiere avversario colpisce di testa e gonfia la rete del 2-0. Il primo tempo si conclude con il risultato fermo momentaneamente sullo 0-2 per gli uomini di Carboni. La seconda frazione di gioco si apre subito con una rete: è ancora la Juve Stabia a passare in vantaggio con Yaye Kanotè che riceve palla da Cutolo, sfreccia in attacco, salta Perina e sigla il goal dello 0-3.  Al 55’ il Cosenza accorcia le distanze con un colpo di testa di Baclet che batte Danilo Russo e porta il risultato sull’1-3. Al 59’ Carboni decide di sostituire Camigliano con Giron. Dopo 5’ Russo salva la porta gialloblù con una grande parata su Mungo. Al 65’ Baclet potrebbe riaprire la partita con un goal ma la rete viene annullata per posizione irregolare del calciatore. L’attaccante francese ci crede e dopo 2’ riapre la partita battendo Russo con la rete del 2-3.  All’81’ Lisi si invola coast to coast e dinanzi al portiere lascia partire una sassata che si conclude sul palo opposto per il goal del 2-4. Allo scadere dei 90’ regolamenti, il sign. Liotti decreta altri 5’ di recupero. Al 94’ Lisi ha l’occasione per il tris ma la sua conclusione esce di poco fuori alla destra di Perina. Allo scadere del recupero l’arbitro decreta la fine delle ostilità con la Juve Stabia che esce vittoriosa per 4-3 dal San Vito di Cosenza. 



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi