Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi

TORRE ANNUNZIATA. BENESSERE GIOVANI, FIRMATA CONVENZIONE

COINVOLGERE RAGAZZI PER VALORIZZARE LE RISORSE DEL TERRITORIO: LE PAROLE DI FLORIANA VACCARO

29-05-2018 di Marco De Rosa

 

Coinvolgere i giovani per valorizzare le risorse del territorio. E’ questo uno degli intenti dell’amministrazione comunale di Torre Annunziata, guidata dal sindaco Vincenzo Ascione, che ha approvato il Progetto Esecutivo POR FSE Campania 2014/2020. “Benessere Giovani – Organizziamoci”.

Questa mattina c’è stata la firma della convenzione con i soggetti che hanno partecipato all’avviso pubblico per la selezione del partenariato: Arci Mediterranea Impresa Sociale, Gruppo Legambiente Volontariato “Giancarlo Siani”, Comitato Provinciale Arcigay e l’impresa Servizi e Sistemi Innovativi. Il Comune oplontino ha individuato come sede del progetto il Centro Polifunzionale di via Dante.

La manifestazione di interesse per la realizzazione di attività polivalenti mira alla rivitalizzazione del territorio attraverso azioni che favoriscano l’aggregazione giovanile, il riuso o il recupero funzionale di immobili di proprietà del Comuni. L’obiettivo è quello di rendere i territori più attrattivi e in grado di offrire opportunità di integrazione e lavoro per i giovani di età compresa tra i 16 e i 35 anni che vivono una situazione di esclusione dal mondo del lavoro, dall’istruzione e dalla formazione.

Il progetto prevede l’istituzione di laboratori relativi a percorsi di sostegno e accompagnamento alla creazione d’impresa e al lavoro autonomo, laboratori che hanno come obiettivo l’acquisizione di esperienze che potranno indirizzare al meglio le scelte future dei giovani e, infine, laboratori educativi e culturali. Verranno svolte anche attività di stage finalizzate alla conoscenze delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

“Con la sottoscrizione di questa convenzione diamo il via ad un progetto molto importante per i giovani che, mi auguro, possano sentirsi spronati ad intraprendere un percorso imprenditoriale – afferma l’assessore alle Politiche Giovanili, Floriana Vaccaro -. L’amministrazione comunale è molto soddisfatta di poter offrire ai giovani una simile opportunità”.

LoStrillone.tv Mobile Version @2014 - Done Studio