Domenica, 17 dicembre 2017

 
 
 

Oplonti Volley, conquistato il punto necessario per la seconda fase di Coppa

Nonostante la sconfitte le oplontine chiudono il girone al primo posto

12-10-2017
di Redazione

 

Una sconfitta indolore per l’Acquatec Vesuvio Oplonti Volley, che con un punto conquistato nella non facile trasferta massese chiude il proprio girone al primo posto e stacca il pass per la seconda fase di Coppa Campania che si svolgerà il 6, 13 e 20 Dicembre; otto saranno le squadre campane protagoniste.

Tre set a due il punteggio finale del match di ieri (25-21, 15-25, 16-25, 25-23, 15-5) in favore del Sant’Agata che con un’ottima prestazione ha messo in difficoltà la squadra vesuviana. Dopo un primo set equilibrato ma perso, le tigri orange spingono il piede sull’acceleratore portando a casa i due successivi parziali con un buon distacco di punti. Nel quarto e quinto set, i coach provano diverse soluzioni tattiche di cui sicuramente avranno bisogno durante l’anno, la concentrazione cala e le giovani e grintose avversarie ne approfittano per regalarsi una vittoria e strappare gli applausi dei presenti.

Si torna a casa con il sorriso ma anche con la consapevolezza che ci sarà da lottare dal primo all’ultimo punto in ogni partita, che solo se ci saranno grinta e voglia di lottare in ogni partita arriveranno delle soddisfazioni.

Ora si pensa già a domenica 15: tra le mura amiche alle ore 18, inizierà il campionato contro il Volare Benevento, una sfida da 3 punti da conquistare assolutamente per iniziare nel migliore dei modi.



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi