Lunedì, 26 giugno 2017

 
 
 

Torre Annunziata, aggredisce e minaccia la moglie: preso marito violento

In manette 53enne incensurato. Blitz dei carabinieri in via San Francesco

20-03-2017
di Redazione

 

Torre Annunziata. "Tu non esci viva da casa". Aggredisce la moglie con una statuetta della Madonna e la minaccia di morte: arrestato S.V., di 53 anni, applicato di segreteria a scuola e residente in via San Francesco di Paola.

L'uomo è stato preso ieri, al termine dell'ennesima lite con sua moglie, anche lei dipendente pubblica. Il blitz in via San Francesco è scattato in serata. I carabinieri di Torre Annunziata (luogotenente Egidio Valcaccia) hanno fermato il marito violento giusto in tempo.

Pochi minuti prima dell'arrivo dei carabinieri, infatti, la vittima era stata salvata dal fidanzato della figlia: il marito le aveva puntato un paio di forbici alla gola. Il 53enne è così finito in manette con l'accusa di maltrattamenti.



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi