Domenica, 20 agosto 2017

 
 
 

Torre Annunziata, droga in vico Luna: nei guai mamma e figlia

Spacciavano marijuana nel rione. Per entrambe scatta il divieto di dimora

20-03-2017
di Redazione

 

Torre Annunziata. Droga in vico Luna: madre e figlia finiscono nei guai. Annunziata Legorano, di 44 anni, e Gaetana Rita Buonocore, di 23, sono state raggiunte ieri da un provvedimento di divieto di dimora a Torre Annunziata.

L'accusa, per entrambe, è di spaccio di marijuana. Secondo le indagini, coordinate dai carabinieri della stazione oplontina (luogotenente Egidio Valcaccia), mamma e figlia spacciavano droga nei rioni del degrado.

La marijuana, nascosta all'interno di pacchetti di sigarette, era infatti venduta a vico Luna. Annunziata Legorano e sua figlia, Gaetana Buonocore, attendevano i clienti nei pressi della loro abitazione, consegnando poi agli acquirenti bustine di cellophane con all'interno l'erba.



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi