Mercoledì, 19 dicembre 2018

 
 
 

Castellammare. Preso il pusher recidivo

Giovane ai domiciliari per droga: in casa aveva circa 50 grammi di marijuana già divisa in dosi

11-10-2018
di Redazione

 

Agli arresti domiciliari per droga, ci ricasca e finisce nuovamente in manette per la stessa causa.

E’ accaduto a Raffaele Libero, un 24enne di Castellammare di Stabia già noto alle forze dell’Ordine per reati specifici. Era agli arresti domiciliari da due settimane per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di una perquisizione domiciliare dei carabinieri, è stato trovato in possesso di 45 grammi di marijuana già suddivisa in dosi e pronta per essere venduta.

Libero è stato giudicato con rito direttissimo e tornerà ai domiciliari.



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi