Mercoledì, 21 agosto 2019

 
 
 

Formazione online, Cumli eccellenza del settore

Perfezionata sinergia tra enti e professionisti. Prossimo step tavolo tecnico con Asl, Boccia: “Applicare le norme vigenti per adeguarci alle altre regioni d’Italia”

28-07-2019
di publiredazionale

versione accessibile dell'articolo

 

Formazione online, Cumli è eccellenza anche in questo.

In un’epoca in cui le esigenze della formazione cambiano rapidamente, vige la necessità di stare al passo con i tempi. Ecco perché la formazione online sta assumendo connotati sempre più importanti. L’E-learning, laddove applicabile, rappresenta sicuramente una comodità e un risparmio in termini di risorse economiche (spostamenti, benzina, ndr) e di tempo.

Nata come costola sanitaria del Centro Medico Boccia, da oltre 20 anni Cumli, il Centro Unico di Medicina, Lavoro e Igiene con sedi a Piano di Sorrento e Torre Annunziata, è esperienza a tutela delle aziende e dei lavoratori. Una struttura totalmente dedicata alla Medicina del Lavoro, Igiene Industriale, Sicurezza sul lavoro, Formazione ed H.A.C.C.P.

Da giugno 2019 Fabio Boccia, fondatore del Cumli, riveste anche la carica di presidente regionale del provider ECM ed ente bilaterale di formazione tra i più accreditati in Italia e di cui ne ha fatto parte il Prof. Raffaele Guariniello, magistrato, relatore del Testo Unico per la sicurezza sul lavoro. “Nell'ambito della formazione, della sicurezza sul lavoro e dell’igiene industriale – ha spiegato Fabio Boccia - c’è bisogno sempre più di sinergie tra professionisti ed enti in grado di prevenire, prevedere ed applicare le più alte forme di tutela per i lavoratori. L’ente che rappresento, accreditato presso il ministero, ci permette di formare gli operatori su tutto il territorio nazionale”.

Prossimo step un incontro con l’Asl Napoli 3 Sud per la questione formazione alimentaristi. “L’obiettivo – ha spiegato Fabio Boccia - è istituire un tavolo Tecnico su cui discutere la giusta applicazione di una norma, dapprima Europea e poi nazionale, in modo da validare e rendere disciplinabili anche i corsi di formazione online così come già accade in quasi tutte le regioni d’Italia”.


Dì la tua...

 

Leggi i commenti

non ci sono commenti

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi