Mercoledì, 20 febbraio 2019

 
 
 

Forte vento a Portici: tettoia travolge motociclista LE FOTO

Il fatto è avvenuto in via Cipressi. Il giovane se l'è cavata con una frattura scomposta di tibia e perone

11-02-2019
di Claudio Di Giorgio

versione accessibile dell'articolo

 

Un fenomeno meteorologico eccezionale con forte vento si è abbattuto poco dopo le 15 a Portici. Sono due i feriti in conseguenza di questo insolito evento meteorico. 

Si tratta di un giovane trentenne che transitava in Via Cipressi sulla sua moto Honda 650  che è stato improvvisamente colpito in pieno  da una enorme tettoria di metallo volata via da un’area di proprietà privata destinata a parcheggio di camper  (CB) trasportata dalla  potenza del vento  per alcune decine di metri . 

La tettoia di quasi 30 metri quadri e diversi quintali di peso si è abbattuta   sulla strada colpendo anche il motociclista e quasi seppellendolo col suo mezzo. Il giovane solo per miracolo si è salvato sotto il peso della enorme struttura riportando una frattura scomposta di  tibia e perone. 

L’altro ferito è una persona  che si trovava accanto al suo camper  all’interno dell’area parcheggio probabilmente per effettuare  manutenzione,  ed è stato anche lui colpito  da un’altra  tettoria  in parte divelta e poi crollata sui mezzi parcheggiati riportando trauma cranico e taglio lacero contuso alla testa. 

Impressionante lo spettacolo che si è presentato ai soccorritori del motociclista sotto la tettoia la quale per le sue enormi dimensioni occupava tutta l larghezza della strada. 

Anche il muro di cinta di Via Cipressi ha ceduto in un tratto  a causa della intensità del vento  e per l’urto con le  strutture metalliche . Un’altra lamiera, con un volo di molte decine di metri, è terminata sul tetto di una casa adiacente al parcheggio.

Sono intervenuti immediatamente uomini della Polizia di Stato  e della Polizia Municipale di Portici, i Vigili del Fuoco  e due ambulanze che  hanno trasportato immediatamente i feriti  in codice giallo agli ospedali  Maresca di Torre del  Greco e al Cardarelli di Napoli.  

Le forze dell’ordine hanno provveduto a deviare il transito per garantire la sicurezza  di auto e pedoni . Sono in corso accertamenti anche per verificare eventuali responsabilità. Danni vengono segnalati anche da diversi condomini per infissi parzialmente divelti, vetri in frantumi, marmi e calcinacci staccatisi dai balconi ma per fortuna sembra tutto senza conseguenze per le persone.

Un evento durato solo qualche minuto ma che  ha preoccupato e impaurito molti cittadini  ai quali è tornato alla mente  la famosa tromba d’aria  di circa 4 anni fa abbattutasi sulla città di Portici  e le sue gravi conseguenze .

VAI ALLE FOTO


Dì la tua...

 

Leggi i commenti

non ci sono commenti

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi