Mercoledì, 26 settembre 2018

 
 
 

Futsal. Beffa Oplontina, affondata da Suarato

I ragazzi di mister Capasso capitolano ad otto secondi dalla fine. L'intervista commovente al bomber stabiese

12-02-2018
di Marco De Rosa

 

L’Oplontina si arrende di misura ad un San Giuseppe meno arrembante del solito, ma tremendamente concreto.  Con un Suarato in stato di grazia che pesca il jolly a otto secondi dalla fine. Si chiude così, nel peggiore dei modi, una partita che, a giudicare da quello che si è visto in campo, avrebbe dovuto avere un epilogo diverso. Per i ragazzi di Mister Capasso si tratta della seconda sconfitta consecutiva rimediata dai primi della classe. In Coppa il divario è stato davvero notevole. Oggi, al Pala Vesuvio, Brillante e compagni avrebbero meritato i tre punti ma è mancata la lucidità, soprattutto in fase difensiva. Le disattenzioni sono state capitalizzate dai padroni di casa che, in quanto a cinismo, non sono secondi a nessuno.

La gara si è messa subito male con il vantaggio di Borriello. Dopo alcune azioni di rimessa è arrivato il pareggio di D’Ammora.

Nella ripresa i diavoli rossi del Vesuvio, oggi in tenuta gialla, sono saliti in cattedra con passaggi veloci e precisi. Cirillo, migliore dei suoi con Fabiano, riesce a portare gli ospiti sul 3 a 1. Il pubblico è incredulo. Accade l’imponderabile. Ferrante, in giornata no, procura un calcio di rigore e si fa espellere. Suarato dal dischetto non si lascia incantare da Albergatore. Il Sangiuseppe attacca ma non punge. Cirillo, ancora lui, mette nel sacco la palla del 4 a 2. Sembra fatta. Florio ricorre al portiere di movimento e carica i suoi a pallettoni. Il cecchino più bravo di tutti è Suarato che con tre perle, l’ultima a pochi secondi dalla fine, vince la partita da solo.

 

IL TABELLINO
REAL SANGIUSEPPE - F.C. OPLONTINA 5 - 4 (1 – 1)

REAL SANGIUSEPPE: 24 Capiretti, 6 Mele, 11 Ferraioli, 8 Starace, 10 Suarato, 99 Altomare, 9 Borriello, 77 Campano, 5 Andreozzi, 18 Rosbino, 27 Cuevas, 17 De Luca, 25 Esposito. All. Florio
F.C.OPLONTINA: 19 Albergatore, 4D’Ammora, 5 Ferrante, 7 Salvatore, 8 Di Somma,18 Polise, 10 Brillante, 22 Visconti, 91 Cirillo, 94 Izzo, 99 Loasses, 24 Fabiano. All. Capasso
MARCATORI: Borriello (SG), D’Ammora (O), tripletta di Cirillo(O), poker di Suarato (SG)
ARB. Schettino di Castellammare di Stabia e Colonnese di Nola
Ammoniti: D’Ammora e Ferrante per l’Oplontina, Mele e a Campano per il Sangiuseppe.

In basso, l'intervista rilasciata ai microfoni di "Punto5" da Lino Suarato. 



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi