Mercoledì, 19 dicembre 2018

 
 
 

Il Savoia prepara i colpi. Non solo Tiscione e l'epurato Costantino: altri due i nomi in ballo

Il ds Mignano sta sondando il terreno per Santoro, visto domenica col Gravina. Trattativa in corso anche per Diakite del Taranto

05-12-2018
di Redazione

 

Sono ore calde in casa Savoia. Il mercato in serie D si è aperto da qualche giorno e il ds Marco Mignano è al lavoro per puntellare la rosa a disposizione di Gigi Squillante. Detto che non verrà toccata la difesa, vero punto di forza dei bianchi, ci sarà un ritocco a centrocampo.

COSTANTINO. A breve è infatti attesa l'ufficialità del ritorno di Stefano Costantino. Il centrocampista è in uscita dal Sorrento e potrebbe far ritorno a Torre Annunziata, malgrado fosse stato cacciato durante la preparazione per via di una presunta lite con Liccardo. Con quest'ultimo, che ha a sua volta mandato a quel paese Squillante, esaudendo il suo desiderio da sempre di firmare a Giugliano (come poi è accaduto). Malgrado questo trascorso, sembra non essersi scalfito il rapporto con il presidente Mazzamauro, che ha deciso di concerto con Mignano di riprenderlo.

TISCIONE. Prosegue la trattativa anche per Filippo Tiscione, rimasto nel cuore dei tifosi del Savoia dopo la grande vittoria del campionato di serie D nel 2014. Il folletto palermitano tornerebbe volentieri a Torre Annunziata, anche se c'è da limare qualcosa tra la domanda e l'offerta. Tiscione ha iniziato la stagione con il Latina, ma non ha entusiasmato. Potrebbe essere il Savoia la squadra giusta per rilanciare le ambizioni di un giocatore, che ha saputo infiammare il Giraud.

REBUS ATTACCO. Poi c'è da sistemare la questione sulla punta centrale. Pisani è stato appena ufficializzato dall'Afragolese, mentre Ortiz sembra essere un pesce fuor d'acqua e totalmente inadatto alla categoria. L'unico a offrire garanzie è Del Sorbo, che però ha un ginocchio malconcio, che andrebbe curato. Così il ds Mignano è alla ricerca di un attaccante, che possa segnare quei gol, utili per raggiungere un posto nei playoff. Raffreddata la pista Gennaro Esposito, il nome nuovo è quello di Domenico Santoro, visto domenica col Gravina. Il contatto c'è stato, ma al momento i pugliesi non sembrano volersene liberare così facilmente. Infine l'alternativa è quella di Adama Diakite, attaccante del Taranto, che potrebbe giungere al Savoia nel caso in cui non andasse al Sorrento.

Foto Nunzio Iovene Il Cigno @rt



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi