Sabato, 25 maggio 2019

 
 
 

Torre Annunziata, scritte choc in piazza Cesaro: "Sbirro infame: firmato Gionta"

Frasi inquietanti sul Monumento ai Caduti. Ennesimo raid da parte degli incivili

12-03-2019
di Redazione

versione accessibile dell'articolo

 

“Chest è zona nostra, sbirro infame”  e di fianco la firma Gionta. E’ questa la scritta choc visibile sul  Monumento ai Caduti in piazza Cesaro a Torre Annunziata.

Alcuni vandali, probabilmente nel corso delle ore notturne, hanno imbrattato uno dei simboli della città oplontina per scrivere con una bomboletta spray gialla degli slogan contro le forze dell’ordine,inneggiando lo storico clan.

Non è la prima volta che piazza Cesaro è vittima di raid da parte dei teppisti. Già in passato il Monumento è stato preda di writer indiscplinati, che questa volta hanno scritto messaggi ben più forti e preoccupanti.

Proprio nei giorni scorsi ci sono stati controlli da parte della polizia nel quartiere dei Gionta, con il sequestro di armi e droga nei vicoli della Marina.

VAI ALLE FOTO

VAI AL VIDEO


Dì la tua...

 

Leggi i commenti

14-03-2019 17:13:14

spero che questa scritta immonda sia stata cancellata,certamente opera di teppisti ignoranti nonchè imbecilli.Le forze dell'ordine DEVONO proteggere meglio questa piazza cosi' importante per noi torresi.

m.caso

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi