Domenica, 26 maggio 2019

 
 
 

Babbo Natale entra in Ospedale: distribuiti giocattoli ai bimbi ricoverati al 'S. Anna'

Volontari ed insegnanti restituiscono il sorriso nel reparto pediatrico del nosocomio boschese

10-01-2015
di Salvatore Piro

versione accessibile dell'articolo

 

Due le iniziative promosse dall’Ospedale 'S.Anna e SS. Madonna della Neve' di Boscotrecase durante le festività natalizie. Idee, entrambe, a favore dei bambini ricoverati presso il reparto di Pediatria e Neonatologia. I primi a scendere in campo sono stati i volontari dell'associazione C.A.I.L.G. Onlus (Centro Assistenza Infanzia Leucemica e Geriatrica), che hanno letteralmente portato Babbo Natale in ospedale. Immensa la gioia dei piccoli degenti nel ricevere doni e giocattoli, distribuiti anche ai nuovi nati nella struttura. Regali utili, inoltre, ad incrementare la dotazione di giocattoli della ludoteca dell'Ospedale.

Lo scorso 5 Gennaio, invece, a distribuire le classiche calze della Befana sono stati i volontari dell’associazione Post Fata Resurgo di Marigliano.

Le 2 iniziative, coordinate dalla docente della sezione di 'Scuola in Ospedale' dell'Istituto Comprensivo "G. Leopardi" di Torre Annunziata, Carla Albano, sono state accolte con grande favore dal Primario dell’UOC di Pediatria e Neonatologia, Renato Vitiello, e dal Direttore Sanitario del 'S. Anna', Nicola Vitiello. Calorosa inoltre, fanno sapere gli organizzatori della due giorni, anche la partecipazione dell'intero personale medico dell'Ospedale e dei genitori dei bambini ricoverati.

 


Dì la tua...

 

Leggi i commenti

non ci sono commenti

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi