MercoledĂŹ, 19 dicembre 2018

 
 
 

Da Torre a Napoli, da Avellino a Licola:"Ecco l´Ufo!"

29-07-2009
ARCHIVIO STORICO LOSTRILLONE.TV

Avvistamenti di Ufo da Torre Annunziata ad Avellino, da Licola a Napoli.
Il più eclatante è avvenuto sul Laceno, tre foto racchiudono il mistero. Tre scatti in rapida sequenza, eseguiti dal geometra di Montella Rizieri Romaniello, in cui è tracciato il percorso dell’oggetto volante nel cielo dell’altopiano. Sono state realizzate in pochi secondi l’una dall’altra.

Vi è stampata, in pratica, la traiettoria compiuta dall’oggetto. In una si nota la sagoma in lontananza spuntare dalla montagna, con una piccola coda di fuoco, in un’altra il «disco» è già all’altezza del lago e nell’ultima l’oggetto sta abbandonando il cielo del Laceno (come si rileva nella foto, ndr). Tutto in poche frazioni di secondo che danno anche una stima sulla velocità supersonica con cui si muoveva quella sagoma piatta a qualche centinaio di metri d’altezza dall’altopiano bagnolese.

A scoprire l´oggetto sulle tre foto sono stati proprio i militari, al computer. Il particolare era sfuggito anche al geometra che aveva notato la forma piatta tipica dei dischi volanti in una sola delle immagini digitali. Niente di visibile ad occhio nudo.







Anche a Torre Annunziata sono stati segnalati degli avvistamenti. Le immagini notturne non consentono di farsi un´idea dell´accaduto. Sembrano perplessi , a giudicare dalle loro conversazioni, anche i testimoni dell´evento misterioso. Giudicate voi.

AVVISTAMENTO A TORRE ANNUNZIATA


AVVISTAMENTO A LICOLA


AVVISTAMENTO A NAPOLI



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi