Martedì, 17 luglio 2018

 
 
 

“Le Vie del Mare”, riparte il progetto di mobilità regionale

Riparte la linea Cilento Blu – Archeolinea: la presentazione al Molo Beverello di Napoli con il governatore De Luca

22-06-2018
di Redazione

 

Riparte il progetto “Le vie del Mare”. Martedì 26 giugno, alle ore 16,00, a bordo dell’unità Angelina Lauro Jet, presso il Molo Beverello del porto di Napoli, il sindaco di Torre Annunziata, Vincenzo Ascione, parteciperà alla conferenza stampa di presentazione del  progetto di mobilità regionale “Cilento Blu/Archeolinea”.

“Siamo molto soddisfatti di aderire a questa importante iniziativa per il secondo anno di fila – afferma il sindaco Vincenzo Ascione -. Il tema del turismo, e in particolare la valorizzazione della risorsa mare, riveste un ruolo fondamentale nel programma politico dell’Amministrazione Comunale. L’obiettivo è quello di far diventare il porto oplontino un punto di arrivo dal quale i turisti potranno muoversi per visitare le bellezze del nostro territorio”.

Anche per la stagione estiva 2018, quindi, dopo l’inaugurazione della passata estate, riprenderanno i collegamenti via mare tra la città oplontina e i principali porti turistici della Campania: Bacoli, Pozzuoli, Napoli Beverello, Ercolano, Castellammare di Stabia, Sorrento, Positano e Amalfi.

Il progetto ha l’intento di promuovere forme di mobilità alternativa all’auto privata, nonché la valorizzazione e lo sviluppo turistico del territorio regionale attraverso l’impiego delle vie del mare quale risorsa per un’economia funzionale, sana ed eco-compatibile.  Alla conferenza stampa interverrà anche il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Da Torre Annunziata sarà garantito il servizio ArcheoLinea, un strumento integrato che permetterà di congiursi sulla linea Bacoli - Amalfi  i porti di Castellammare, Seiano, Sorrento, Positano, Napoli e Pozzuoli.

Due le partenze giornaliere alle ora 9,25 in direzione Amalfi ed alle 11,25 in direzione Bacoli. Il ritorno è previsto con arrivo a torre Annunziata alle ore 18,15 per la linea proveniente da Amalfi e alle ore 17,10 per quella proveniente da Bacoli.

Il prezzo varia in base alla distanza da 2,80 € per reggiungere Castellammare ai 6,20 € per reggiungere Amalfi.



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi