Mercoledì, 26 settembre 2018

 
 
 

Portici. Marciapiedi “sospetto”: sparito posto moto

Improvviso ampliamento della passerella pedonale in Piazza Bellavista. Insorge l’opposizione

06-02-2018
di Claudio Di Giorgio

 

Via gli stalli per gli scooter, avanti i tavolini per consumare bistecche. E’ ciò che accade in Piazza Poli a Portici, nota anche come “Bellavista” dopo che è stata realizzata una piattaforma di cemento e mattoni  come ampliamento del marciapiedi esistente in corrispondenza di una paninoteca- ristopub. 

Così in un solo giorno sono sparite le strisce bianche che delimitavano la sosta dei mezzi a due ruote e si è provveduto ad ampliare il marciapiedi per il nuovo uso. Una vera e propria sorpresa domenicale per i  Porticesi di Bellavista recatisi a consumare un buon caffè nei vari bar della piazza alla vista dell’area delimitata dal nastro zebrato che ne impedisce il passaggio.

Moltiplicati immediatamente commenti, ipotesi, giudizi sulla liceità o meno dell’operazione. A chiarire la situazione ci pensa, al momento, il consigliere di opposizione del Movimento Democratico ProgressistiMauro Mazzone, il quale fa saper che il Comune ha autorizzato la creazione  del nuovo marciapiedi e informa che assieme al consigliere Santomartino ha posto il tema nella Commissione Trasparenza del Comune e ha visionato gli atti dai quali emerge il parere viabilistico positivo del dirigente, chiamando quindi  sulla questione anche il Comandante della Polizia Municipale Gennaro Sallusto.

“L’ufficio tecnico sostiene che non c’è bisogno di alcun parere della Soprintendenza – fa sapere ancora Mazzone – noi crediamo il contrario. Abbiamo fatto l’accesso agli atti per approfondire la vicenda”. Si prepara dunque un altro scontro tra amministrazione e opposizione.



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi