Mercoledì, 26 settembre 2018

 
 
 

Rapina a mano armata sventata dal “poliziotto eroe”

Arrestati due ragazzi di Torre Annunziata e Trecase: il raid in un supermercato di Sant’Antonio Abate

14-09-2018
di Marco De Rosa

 

Una rapina sventata dal “poliziotto eroe”.

Panico al supermercato Conad “Di Martino” a Sant’Antonio Abate. Arrestati due uomini, in corso di identificazione: si tratta di Benito Cioffi, 27enne di Torre Annunziata e di Raffaele Vitiello, anch'egli 27enne, di Trecase.

Il fatto è accaduto alle 20.30 di giovedì 13 settembre: I rapinatori hanno fatto irruzione nel negozio di Via Scafati quasi in orario di chiusura. Armati, hanno minacciato il titolare per farsi consegnare l’incasso, del valore di oltre 1000 euro, dopodiché erano in procinto di fuggire in sella ad uno scooter rubato ad Angri poche ore prima.

Al momento dell’uscita degli uomini dall’esercizio commerciale, il colpo di scena: un ispettore di polizia del commissariato di Torre del Greco, libero dal servizio e in abiti civili, ha osservato la scena cogliendo il flagranza di reato i due e traendoli in arresto.

Sul posto dopo qualche minuto sono giunte le forze dell’Ordine per effettuare i rilievi del caso e per raccogliere eventuali testimonianze, acquisendo anche le immagini delle videocamere di sorveglianza poste in zona e all’interno dell’esercizio commerciale, in modo da ricostruire la dinamica della rapina.

VAI ALLE FOTO



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi