Martedì, 17 luglio 2018

 
 
 

Torre Annunziata, degrado in uno stabile: paura in via Vittorio Veneto

I residenti: "I lavori non partono, siamo preoccupati per la nostra vita"

15-06-2018
di Redazione

 

Paura in via Vittorio Veneto a Torre Annunziata per le pessime condizioni di uno stabile. Questa mattina i residenti del civico 464, quasi tutti inquilini, hanno inscenato un sit in nel palazzo per protestare contro amministratore di condominio e proprietari chiedendo l’avvio dei lavori.

“Siamo preoccupati per la condizione dell’edificio in cui viviamo – ha detto una signora – abbiamo in programma i lavori di ristrutturazione ma non partono perché non tutti i proprietari hanno corrisposto la propria quota”. “Nei giorni scorsi abbiamo anche chiesto l’intervento dei carabinieri”. Le condizioni dello stabile sono pietose: corrimano che si staccano, scale sorrette da impalcature montate lungo i grafini, crepe ovunque e grosse macchie di umidità all'interno delle abitazioni.

I vigili del fuoco, giunti sul posto una prima volta nel 2014, hanno comunicato la necessità di avviare lavori di ristrutturazione. “L’edificio non versa in condizioni tali da prevedere una evacuazione – raccontano i residenti – ma questo risale al 2014. Adesso non sappiamo se abbandonare le nostre case o no”.

VAI ALLE FOTO



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi