Giovedì, 15 novembre 2018

 
 
 

Torre Annunziata, presentato il premio “Elia Rosa”

Quest'anno saranno 20 le scuole a prender parte alla manifestazione giunta alla 12esima edizione

23-05-2018
di Alessio Barco

 

È stato presentata questa mattina, alla stampa, la XII edizione del premio Elia Rosa. La rassegna nata nel 2004, con l'intento di ricordare Elia Rosa, grande musicista ma soprattutto grande uomo, e che dal 2009 è ospitata dal Liceo Pitagora è riuscita nel corso degli anni a unire ragazzi provenienti da tutte le parti d'Italia e permettergli di esprimere il proprio talento confrontandosi tra loro ma anche con professionisti del settore e grandi artisti”.

Alla presentazione era presente, tra gli altri, il preside Benito Capossela: “La manifestazione si articola in 6 categorie e vede una giuria composta da Gianni Conte, che è anche presidente di quest'ultima, Pasquale de Angelis e Michele Montefusco. Quest'anno avremo scuole provenienti, anche, da Sicilia e Puglia tra le 20 che parteciperanno al Premio. I ragazzi di queste scuole avranno la possibilità, il 30 maggio, di incontrare Enzo Avitabile, qui al liceo. Mentre il 31 maggio verranno premiati, durante la serata finale, condotta da Pio Luigi Piscicelli e Barbara Buonaiuto, i vincitori delle varie categorie”.

“Spero che dalla prossima edizione – ha spiegato Domenico Rosa, fratello di Elia - si possa far conoscere, ai ragazzi che parteciperanno al premio, anche le bellezze storiche e archeologiche del territorio oplontino, magari grazie, anche, all'aiuto dell'amministrazione locale”.

A conclusione della presentazione, le parole di Aniello Misto e Antonio Mabelli, entrambi docenti del liceo musicale, esprimendo il loro piacere nel vedere tanti ragazzi entrare in contatto col mondo della musica, “con la speranza che possano ambientarsi nel mondo della musica”.



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi