Mercoledì, 19 dicembre 2018

 
 
 

Torre Annunziata, presentato White December. Ascione: “Una kermesse da 34mila euro”

Stamane a Palazzo Criscuolo la conferenza stampa. Posticipati, causa maltempo, gli eventi all’aperto di sabato mattina

06-12-2018
di Redazione

 

Un White December da 34mila euro. Si è tenuta questa mattina a Palazzo Criscuolo la conferenza stampa per presentare gli eventi che accompagneranno i cittadini di Torre Annunziata durante tutto il periodo natalizio.

L’incontro ha visto la presenza di Floriana Vaccaro, assessore agli Eventi, Gaetano Veltro, assessore al Commercio, Giuseppe Raiola, consigliere delegato a Villa Parnaso, Stefano Mariano, assessore alle Politiche Sociali, e Nicola Anaclerio dirigente comunale. Assente soltanto Aldo Ruggiero, assessore alla Cultura.

LE PAROLE DI ASCIONE. Dopo una breve presentazione da parte dell’assessore Vaccaro, ha preso la parola il sindaco Vincenzo Ascione. “Speriamo di dare un’immagine più accogliente alla nostra città, cercando di coinvolgere anche persone da tutto l’hinterland. L’amministrazione ha profuso uno sforzo economico importante, con una variazione di bilancio di 34mila euro, per l’organizzazione degli eventi, che abbracceranno gran parte della città. Senza dimenticare le luminarie, che hanno coperto quasi tutte le strade. Ci auguriamo che il programma messo in piedi sia soddisfacente anche dal punto di vista culturale”.

LA VARIAZIONE. Infine l’assessore Veltro ha annunciato che, a causa delle avverse condizioni metereologiche di sabato, le attività previste saranno spostate a domenica mattina.

IL RINVIO PER MALTEMPO -  LA POLEMICA -  LE DISPOSIZIONI DEL TRAFFICO -  IL CALENDARIO DI "DIVERSAMENTE INSIEME" -  IL PROGRAMMA DEL "WHITE DECEMBER"



Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi