Domenica, 25 agosto 2019

 
 
 

Torre Annunziata, reddito di inclusione. Al via selezione per i 10 posti disponibili

Il Comune risulta tra gli ammessi al finanziamento di poco più di un milione e mezzo di euro

28-11-2018
di Redazione

versione accessibile dell'articolo

 

Avvio procedure per la selezione di personale sul fondo PON Inclusione.

L’Avviso Pubblico dell’agosto 2016, adottato dalla Direzione Generale per l’Inclusione e le Politiche sociali, prevedeva la presentazione di progetti da finanziare a valere sul Fondo Sociale Europeo del Programma Operativo Nazionale.

La proposta progettuale del comune di Torre Annunziata, capofila dell’Ambito Territoriale N30, risulta tra quelle ammesse al finanziamento per un importo complessivo di poco più di un milione e  mezzo di euro.

«Con l’approvazione della delibera di giunta – spiega l’assessore alle Politiche Sociali, Stefano Mariano – sarà possibile procedere alla selezione di diverse figure professionali a supporto dell’attività di gestione del reddito di inclusione. Saranno disponibili 10 posti per assistenti sociali, tre per psicologi ed altre tre risorse con profilo amministrativo. Le figure interessate – conclude – potranno essere impiegate con contratti a termine fino al 31 dicembre 2019, salvo proroghe o diverse disposizioni stabilite dalla Direzione Generale per l’Inclusione e le Politiche Sociali».


Dì la tua...

 

Leggi i commenti

non ci sono commenti

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi